100 milioni a sostegno di 100 progetti

A metà settembre, il Fondo pionieristico Migros, istituito nove anni or sono, ha raggiunto un importante traguardo: è stato avviato il 100° progetto e al contempo è stato raggiunto un totale di 100 milioni di franchi investiti.

Con «Thingsy», a metà settembre 2021 il Fondo pionieristico Migros ha avviato il suo 100° progetto. «Thingsy» ha sviluppato un’app per prolungare la durata di utilizzo degli elettrodomestici e contribuire così alla riduzione delle emissioni di CO2. Già dal 2012, il Fondo pionieristico Migros è alla ricerca di idee coraggiose per il progresso sociale e accompagna progetti innovativi. I progetti non vengono sostenuti soltanto sotto il profilo finanziario, ma anche mediante coaching di tre-cinque anni. Oltre a «Thingsy», il Fondo pionieristico Migros ha consentito la realizzazione di progetti pilota (come ad es. Twiliner, l’autobus notturno con cuccette), ha implementato progetti modello (come ad es. Stop Hate Speech, il punto di contatto digitale contro l’istigazione all’odio in rete) e radicato in tutta la Svizzera approcci risolutivi efficaci (come ad es. OFFCUT, il mercato dei materiali usati e di scarto). «Con la varietà, l’indipendenza e la costanza che lo contraddistinguono, l’impegno sociale della Migros è unico in tutto il mondo. Con il Fondo pionieristico Migros ci concentriamo in modo mirato su questioni sociali che guardano al futuro», afferma Hedy Graber, responsabile della Direzione affari culturali e sociali presso la Federazione delle cooperative Migros. In questo modo la Migros offre un contributo fattivo a una società consapevole delle sue responsabilità.

Manuale per aspiranti pionieri e pioniere
100 progetti sostenuti – ovvero 100 e più sfide, tentativi andati a vuoto e momenti di frustrazione, ma anche 100 e più successi incoraggianti. “I progetti pionieristici indicano alternative e ampliano il margine di manovra. Incoraggiano le persone con interessi affini e costituiscono gli embrioni del cambiamento sociale”, afferma Stefan Schöbi, responsabile del Fondo pionieristico Migros. Insieme al suo team, ora sta lavorando a una pubblicazione con la quale il Fondo pionieristico Migros condividerà le esperienze e conoscenze acquisite negli ultimi nove anni con aspiranti pionieri/e in tutta la Svizzera. Sulla piattaforma di scambio “Da 0 a 100 – Le idee diventano realtà”, la pubblicazione verrà arricchita di consigli, trucchi e strumenti pratici mediante un processo partecipativo aperto. Questa pubblicazione è appena uscita in versione beta. Il suo scopo è quello di ispirare i/le pioniere/i del futuro e offrire loro sostegno nella realizzazione delle proprie idee.

Il Fondo pionieristico Migros
L’impegno sociale volontario della Migros vanta una lunga tradizione: il Percento culturale Migros fu inserito negli statuti dell’azienda nel lontano 1957. Nel 2012 la Migros ha istituito il fondo di sostegno Engagement Migros, oggi denominato Fondo pionieristico Migros. Da allora, società affiliate di Migros come Denner o Banca Migros partecipano con il 10% dei loro dividendi al Fondo pionieristico Migros, che dispone di un budget annuo di circa 15 milioni di franchi. Il Fondo pionieristico è parte integrante dell’impegno sociale volontario della Migros, che da aprile 2021 è riunito sotto la marca ombrello Impegno Migros. Il Fondo pionieristico Migros cerca e promuove idee con potenziale sociale. Diversamente dal Percento culturale Migros, per il Fondo pionieristico Migros non è possibile candidarsi con una richiesta di sostegno. Un team di otto persone ricerca progetti pionieristici che vertono su tematiche di attualità. Gli/le scout assistono i/le pionieri/e da pari a pari, offrendo loro sostegno nella concretizzazione e nell’attuazione dei loro piani.

Per ulteriori informazioni:
Ufficio stampa Federazione delle cooperative Migros, tel. 058 570 38 38, media@mgb.ch