Artigianato ticinese in mostra

Attualità L’ormai consolidato appuntamento annuale al Centro Migros S. Antonino dal 29 luglio al 10 agosto

Da alcuni anni è diventata una piacevole consuetudine di fine luglio/inizio agosto e sono sempre di più coloro che l’aspettano con curiosità. Stiamo parlando della rassegna dedicata all’artigianato locale, un evento promosso dall’Associazione Artigiani del Ticino (Ar-Ti) in collaborazione con Migros Ticino, che da oggi fino al prossimo sabato 10 agosto animerà la mall del Centro Migros S. Antonino. E lo farà in grande stile, senza voler scordare la grande novità di quest’anno: la possibilità di partecipare a corsi d’artigianato gratuiti. Sono ben 14 gli artigiani presenti con le loro creazioni fatte a mano che, per tutta la durata dell’evento, si alterneranno nel mostrare ai visitatori come producono i loro originali e pregiati prodotti. Girovagando tra le caratteristiche bancarelle allestite appositamente per l’occasione, si potranno per esempio scoprire e ammirare attività quali la lavorazione del legno al tornio, l’antica arte del tombolo, le originali creazioni con foglie di mais, la sartoria artigianale, i saponi fatti a mano, la filatura tradizionale della lana, i lavori in tessuto, il telaio a mano, gli oggetti decorativi in fil di ferro, i prodotti in ceramica, l’intaglio del legno e la realizzazione di gioielli in alluminio. Come già accennato sopra, quest’anno sono in programma corsi gratuiti sotto la supervisione degli esperti artigiani. Chi fosse interessato a produrre con le proprie mani alcuni originali oggetti potrà iscriversi direttamente sul posto. L’offerta è varia e coinvolgerà sia bambini che adulti nei più disparati settori: legno, feltro, vetro, foglie di mais, fil di ferro, unguenti/balsami e tombolo. Siccome i posti sono limitati, consigliamo di riservare quanto prima la propria partecipazione. L’Ar-ti promuove su tutto il suolo cantonale il settore dell’artigianato tramite rassegne come quella ospitata dal Centro Migros S.Antonino e partecipazioni ad eventi tradizionali come le più note sagre ticinesi. L’Associazione è aperta a tutti gli artigiani che producono nella Svizzera Italiana e che vogliono incrementare la propria autoimprenditorialità. Maggiori informazioni si possono trovare sul sito internet dell’associazione: www.ar-ti.ch.