Busción caprini sott’olio

novità Tre specialità del territorio ideali per arricchire di gusto i vostri aperitivi o antipasti. Sono disponibili nei gusti naturale, con peperoncino e con tartufo estivo

Lasciatevi deliziare da una nuova specialità targata Nostrani del Ticino, che va ad arricchire e a variare ulteriormente il già ricco assortimento di prodotti locali disponibili nei nostri supermercati. Dall’azienda Fattoria del Faggio di Sonvico arrivano ai reparti formaggio Migros degli invitanti bocconcini di Busción in olio, in tre gustose varianti: al peperoncino piccante, al naturale con grani di pepe e rosmarino oppure nella varietà con delicate scaglie di tartufo nero estivo del Monte Generoso. Queste specialità artigianali, perfette per chi predilige la genuinità dei prodotti locali a km zero o ama scoprire nuovi sapori all’insegna dell’originalità, sono assai gradite servite come aperitivo in occasione di momenti di festa, aggiunte ad una croccante insalata per un antipasto ancora più appetitoso oppure come aromatico spuntino accompagnate da pane casereccio. L’azienda agricola luganese, gestita dalla famiglia Rezzonico da oltre 25 anni, è specializzata nell’allevamento caprino e nella produzione di formaggi. A Sonvico essa possiede 120 capi di capre Saanen, robusta razza di origini svizzere dal caratteristico manto bianco. Questi animali sono particolarmente apprezzati per la loro predisposizione alla produzione di latte. Presso la Fattoria del Faggio, giornalmente esse producono mediamente all’incirca 500 litri di buon latte. Oltre ai nuovi bocconcini di formaggio fresco sott’olio, l’azienda rifornisce Migros Ticino di altre prelibatezze nostrane, tra cui i caprini maturi, la ricotta e, in estate, le robiole e la formaggella di capra. I Busción sott’olio si possono conservare a temperatura ambiente e, una volta aperti, vanno tenuti in frigorifero e consumati entro pochi giorni.

Il Busción
Il Busción è un formaggino fresco ticinese, facilmente spalmabile, grasso, a base di latte di capra o mucca pastorizzato. Si caratterizza per la sua forma cilindrica allungata (il nome dialettale significa appunto «tappo, turacciolo »), il colore bianco avorio e la pasta morbida e cremosa. Possiede un sapore delicato, fragrante, leggermente acidulo. I Busción sono molto apprezzati soprattutto durante la stagione calda, accompagnati da un piatto di genuini salumi e altri formaggi del nostro territorio.