Casse «Subito»

Attualità Sempre più filiali Migros dotate del sistema di casse self-service per una spesa veloce senza contanti e con minori contatti

Quale complemento alle casse tradizionali con operatrice, in molte filiali Migros del cantone la clientela ha anche la possibilità di effettuare gli acquisti avvalendosi delle casse selfservice «Subito», sia nella modalità «Self-Checkout» che «Self-Scanning». Recentemente il sistema completo è stato implementato nei supermercati Migros di Boffalora, Mendrisio e Mendrisio Sud, Solduno, Tenero, Riazzino, Radio, Molino Nuovo, Giubiasco e Caslano. Questo pratico servizio non solo contribuisce a velocizzare la spesa evitando le code alle casse, ma permette anche di pagare senza contanti (con carta di credito o debito) e ridurre sia i contatti sia la manipolazione dei prodotti.

Self-Checkout vs Self-Scanning
Le due varianti «Subito» sono pensate sia per la spesa più piccola, sia per quella più consistente. Il sistema «Self- Checkout» è particolarmente indicato per l’acquisto di pochi prodotti. I clienti effettuano la propria spesa come di consueto, riponendola nell’apposito cestino. Una volta terminata, ci si reca alla cassa «Subito», si passano gli articoli allo scanner e si paga l’importo dovuto. Con il «Self-Scanning» i clienti prelevano lo scanner manuale all’entrata del negozio, presentando la carta Cumulus. L’apparecchio permette di scansionare tutti gli articoli selezionati, che possono poi essere già riposti direttamente nella borsa della spesa. Sul display vengono visualizzati i prodotti acquistati, il totale provvisorio e i punti Cumulus. A spesa finita, all’uscita del negozio, si riconsegna lo scanner e ci si reca alla cassa «Subito» assegnata per effettuare comodamente il pagamento.