Dessert dal sapore esotico

Attualità: Riscaldate il cuore dei vostri ospiti con un dessert a base di frutta esotica. Nelle filiali Migros ne trovate al momento un’ampia selezione.

In inverno, quando da noi si riduce l’offerta di frutta convenzionale, giungono a completare idealmente la proposta i frutti esotici. Queste delizie dal sapore irresistibile non solo impreziosiscono e colorano la nostra tavola, ma contengono molte vitamine e sostanze minerali in quantità spesso sbalorditive. Che preferiate ananas, melagrana, granadiglia, carambola, kiwano, litchi, mango, mangostano, papaia, frutto della passione, physalis… da noi non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Ecco delle curiosità relative ad alcuni frutti esotici: L’ananas è un dessert ideale dei ricchi pasti poiché è molto leggero e facilmente digeribile. La polpa leggermente acidula della granadiglia si mangia con il cucchiaino. Essa contiene inoltre dei semini nerastri croccanti che rinfrescano piacevolmente. La succosissima carambola, una volta tagliata, si trasforma in una bellissima stella ideale per decorare cocktail, torte e insalate. Il litchi possiede una polpa bianca particolarmente profumata che si abbina molto bene con il pollo e la carne di vitello. L’intenso colore del dolcissimo mango è dovuto all’elevato contenuto di betacarotene, sostanza che rinforza il sistema immunitario. La delicata dolcezza della papaia si sposa molto bene con il prosciutto crudo. Essa deve essere gustata a piena maturazione, quando la buccia è gialla. Il mangostano si distingue per il suo alto contenuto di vitamina B1, importante per il buon funzionamento del sistema nervoso e del metabolismo. Infine, segnaliamo che presso i reparti frutta Migros è disponibile un opuscolo gratuito ricco di consigli e ricette sulla frutta esotica.