È tempo di fare scorte

Attualità Le mele e le patate svizzere adatte alla conservazione sono ora disponibili alla tua Migros

Con l’arrivo dell’autunno torna anche il momento giusto per fare provvista di quei prodotti ortofrutticoli da consumare durante l’inverno. Prodotti che si prestano bene ad una conservazione prolungata, disponibili in grandi confezioni fino a 10 o 15 kg e offerti attualmente ad un prezzo particolarmente vantaggioso. Le mele autunnali adatte allo stoccaggio sono Golden Delicious, Starking, Boskoop e Gala; mentre per quanto riguarda le patate troverete le varietà Charlotte, Bintje e Laura. Per stuzzicare la fantasia degli appassionati di cucina, in questa pagina vi proponiamo la ricetta di un grande classico della pasticceria francese: la torta di mele «tarte tatin».

Consigli per la conservazione
Le mele, nelle maggior parte dei casi, si conservano bene almeno fino a gennaio. Andrebbero tuttavia tenute ad una temperatura compresa tra i 5 e 12 °C, con un’umidità elevata e una buona ventilazione. I luoghi ideali sono una cantina buia, il garage o il balcone. In questi due ultimi casi è importante proteggere i frutti dal freddo, dal gelo e dalla pioggia, per esempio con l’ausilio di un telo. Le patate si conservano per diversi mesi in un luogo fresco e buio. È importante notare che se la temperatura è inferiore ai 4 °C l’amido si trasforma in zucchero e rende le patate piuttosto dolciastre. D’altro canto, sopra i 10 °C i tuberi cominciano a germogliare e avvizzire. Infine, se esposte troppo alla luce, le patate possono diventare verdi e non devono più essere consumate.

Tarte Tatin
Ingredienti per 4 persone, per 1 tortiera di ca. 30 cm Ø 250 g di pasta sfoglia | farina per spianare la pasta | 120 g di zucchero | 3 mele, ad es.Gala, Braeburn | 20 g di burro double crème della Gruyère
Preparazione 1. Scaldate il forno ad aria ventilata a 200 °C. Spianate la pasta su un po’ di farina in una sfoglia della grandezza della tortiera. Bucherellate il fondo più volte con una forchetta. Disponete la pasta su carta da cucina e mettete in frigo. Spargete lo zucchero sul fondo della tortiera e fatelo caramellare al centro del forno per ca. 10 minuti. Nel frattempo tagliate le mele a fette spesse 1 cm. Sfornate la tortiera, distribuite il burro a pezzetti sullo zucchero poi accomodate le mele nella tortiera. 2. Distribuite la pasta sulle mele. Togliete la carta da forno e ripiegate il bordo della pasta all’interno dello stampo. Cuocete la tarte al centro del forno per ca. 20 minuti. Sfornate e lasciate riposare brevemente la torta, poi con cautela capovolgetela su un piatto. Servitela tiepida con la doppia panna.