Filetto di tonno al pepe e all’arancia

Ingredienti per 4 persone
2 arance sanguigne non trattate | 20 g di zenzero | 1 cucchiaino di pepe di Giava o pepe nero | fleur de sel | 4 filetti di tonno di ca. 160 g ciascuno | 500 g d’edamame surgelati nel baccello (ca. 220 g sgusciati) | 3 cucchiai d’olio di colza | 2 cucchiai di senape granulosa | olio per rosolare | 50 g di portulaca

Preparazione
1. Grattugiate la scorza delle arance, lo zenzero e mescolateli con il pepe e la fleur de sel. Sfregate il tonno con la miscela, copritelo e lasciatelo riposare per ca. 30 minuti.
2. Nel frattempo, lessate gli edamame in acqua per ca. 5 minuti. Scolateli, passateli sotto l’acqua fredda e sgusciate i fagioli. Pelate a vivo le arance. Con un coltello affilato, estraete gli spicchi d’arancia dalle pellicine raccogliendo il succo. Mettete da parte gli spicchi. Emulsionate il succo d’arancia raccolto con l’olio e la senape e condite con sale.
3. Levate la marinata dal pesce. Scaldate l’olio e rosolate il pesce a fuoco medio 2 minuti circa per lato. Al suo interno, il tonno può restare rosa. Sistematelo nei piatti con gli edamame, gli spicchi d’arancia e la portulaca. Irrorate con la salsa. Servite con del riso.