Fine salumeria nostrana

novità Il salumificio del Pin di Mendrisio produce per Migros Ticino due tradizionali salumi utilizzando carne di maiali allevati sull’Alpe Manegorio, in Val Bedretto: il lardo e la mortadella di fegato

Impossibile resistere alla tentazione quando si parla di affettati nostrani della Salumi del Pin di Mendrisio. Specializzata in salumeria di alta qualità fin dal 1996, l’azienda produce in esclusiva per Migros Ticino differenti prodotti classici della tradizione ticinese, realizzati seguendo antiche ricette e con carne di provenienza locale. Nuovi nell’assortimento a libero servizio delle principali filiali sono il lardo salato e la mortadella di fegato. Per queste specialità tipiche vengono utilizzate carni selezionate di suini allevati durante la scorsa estate sull’Alpe Manegorio, in Valle Bedretto, a oltre 1700 metri d’altezza. Gli animali sono tenuti in libertà e vengono foraggiati tra l’altro con siero di latte vaccino residuo della lavorazione del formaggio d’alpe. Il lardo salato è uno dei più semplici prodotti della tradizione ticinese. La parte nobile del grasso dei maiali nostrani viene prima selezionata e squadrata. Il taglio subisce quindi una leggera salatura e speziatura, per poi essere posto a stagionare per almeno 60 giorni, operazione che conferisce al prodotto la sua caratteristica dolcezza. Il lardo è ottimo consumato così com’è, per arricchire una bella tagliata mista, oppure accostato a crostini di pane caldo e miele per dare risalto al delicato sapore. Un prodotto classico nella cultura gastronomica ticinese, la mortadella di fegato di vitello stagionata è ottenuta miscelando carni miste suine e fegato di vitello, a cui si aggiungono spezie e buon vino rosso Merlot del nostro territorio. L’impasto così ottenuto viene insaccato in un budello naturale, lasciato asciugare delicatamente in ambienti a temperatura e umidità controllate e, infine, fatto stagionare per almeno 4 settimane. Il prodotto si gusta come un classico salume da tavola, tagliandolo a fette non troppo spesse. Entrambi i prodotti sono venduti in comodi tagli da 300-500 grammi, ideali per il consumo domestico, ed hanno un periodo di conservazione consigliato di una trentina di giorni.