Fondue di carne: Semplicemente gustose

Le fondue di carne sono tra i piatti preferiti in occasione delle festività di fine anno. Ecco qualche consiglio per un banchetto eccezionale.

Fondue chinoise
La chinoise è la versione più leggera tra le fondue di carne perchè viene cotta nel brodo. I pezzi più indicati per la fondue chinoise sono il filetto o lo scamone di manzo o vitello, come pure i vari tagli di bistecca, il filetto e la lonza di maiale oppure anche il petto di pollo o tacchino. La carne deve essere di prima qualità e tagliata a fettine sottili. Un brodo gustoso può essere preparato in anticipo aggiungendo verdure quali p.es. cipolla, carota, porro, sedano e spezie come pepe, alloro e peperoncino. Una goccia di sherry conferisce al brodo un sapore particolarmente delicato. Alla fine del pasto si può utilizzare il brodo avanzato per preparare un saporito risotto.

Fondue bourguignonne
Detta anche Fondue alla moda della Borgogna, è la variante più sostanziosa. Si prepara cuocendo in olio bollente o grasso dei dadini di carne varia quali filetto o scamone di manzo e filetto di maiale. La carne non dovrebbe essere lasciata troppo a lungo nell’olio affinché rimanga tenera e succosa. Il grasso di cottura può essere composto da olio di girasole, di arachidi, di colza oppure anche da grasso di cocco che risulta meglio digeribile. Una patata cruda aggiunta all’olio evita che quest’ultimo bruci. Infine, entrambe le fondue riescono pienamente se la carne viene gustata con sfiziose salsine dai gusti più disparati. Togliere la carne dal frigo un’ora prima del consumo.

Prenotazioni
Cliccate qui per ordinare e comporre comodamente da casa il vostro vassoio di fondue chinoise o bourguignonne fresche e scegliere in quale supermercato Migros ritirarlo. Come alternativa potete ovviamente riservare le specialità rivolgendovi ai nostri specialisti del banco carne, i quali sono a vostra completa disposizione per ricette speciali, consigli personalizzati e astuzie per sorprendere gli ospiti.