Fresca Prelibatezza

Attualità: Il vitello tonnato è un classico piatto della cucina estiva.

Il vitello tonnato mette d’accordo sia i carnivori sia gli amanti dei sapori del mare. Questo piatto originario del Piemonte, dove nel dialetto locale è conosciuto con il nome di vitel tonnè, è una vera delizia gustato con una croccante insalatina di stagione o accompagnato da qualche fetta di pane casereccio. Riguardo la nascita di questa ricetta, conosciuta da almeno due secoli, esistono diverse interpretazioni: alcuni ritengono che il termine «tonnè» non derivi da tonno, bensì dal participio passato di «tanner», ovvero conciare, per il fatto che la carne di vitello venisse marinata (conciata) in acqua e aceto. Per altri invece il nome fa riferimento al metodo di cottura della carne, molto lento, alla maniera del tonno. Fu solo in un momento successivo che la salsa si arricchì con i saporiti ingredienti che conosciamo, quali appunto tonno, acciughe, capperi e, infine, uova.