Grigliare come un gauco

Attualità La picanha allo spiedo è uno dei piatti più tipici della cucina brasiliana

Il churrasco in Brasile è uno dei metodi di cottura più diffusi, dove grossi pezzi di carne vengono infilzati sullo spiedo e grigliati direttamente sulla brace. Un taglio che non può mai mancare in un churrasco che si rispetti è la picanha, più conosciuta da noi con il nome di cappello del prete. Si tratta di un pezzo che proviene dalla coscia, per la precisione è la copertura dello scamone, che si caratterizza per lo strato di grasso che lo ricopre. Quest’ultimo contribuisce a rendere la carne tenera, succosa e particolarmente aromatica. Per ottenere una succulenta picanha vale la regola della semplicità. Tagliate la carne a fette di ca. 2 cm di spessore e infilzatele ripiegate sullo spiedo, con la parte grassa verso l’esterno. Condite le fette di picanha solo con un pizzico di sale grosso e pepe appena rotto. Cuocete gli spiedi di carne sulla griglia a fuoco vivo per ca. 3 minuti per parte. Durante la cottura è importante sorvegliare il fuoco, per evitare che il grasso colando si infiammi e bruci la carne.