Il Pane Passione Nostrano

Pane della settimana Ingredienti 100% ticinesi e una lavorazione accurata danno vita ad un pane di grande qualità

Ingredienti ticinesi
Gli ingredienti del Pane Passione Nostrano, esclusivamente naturali, provengono dal Ticino. La farina chiara è ottenuta da frumento coltivato nel rispetto dell’ambiente, secondo i criteri IP-Suisse, nel Mendrisiotto e sul Piano di Magadino. I contadini rinunciano all’utilizzo di insetticidi, fungicidi e regolatori della crescita. Inoltre promuovono la biodiversità sui loro campi. La macinazione dei cereali è supervisionata dal Mulino di Maroggia.

Caratteristiche
Il Pane Passione si distingue per la sua crosta croccante e la mollica ben alveolata e irregolare. Grazie da una lunga lievitazione dell’impasto, il pane sviluppa i suoi aromi decisi e si conserva bene per un paio di giorni. Il basso contenuto di lievito viene compensato da una maggiore aggiunta di acqua. La pasta viene spezzata, lavorata e attorcigliata a mano dai panettieri Jowa, ciò che permette di ottenere la tipica forma finale allungata e ritorta.

Come gustarlo
L’intenso aroma del Pane Passione si sposa a meraviglia sia con ingredienti dolci che salati. A colazione è ottimo spalmato di burro e confettura fatta in casa o miele di montagna. Tagliato a fettine e tostato leggermente, è la base perfetta per bruschette sfiziose e saporite. Un classico abbinamento è naturalmente quello con i tipici salumi e formaggi stagionati del nostro territorio.

Conservazione
Il miglior modo per conservare il Pane Passione fino a tre giorni è quello di metterlo in un luogo fresco, confezionato nel suo sacchetto originale o in un sacchetto di cotone affinché possa mantenere l’umidità all’interno e la crosta non diventi gommosa o, viceversa, troppo secca. La parte tagliata può essere coperta con un foglio di alluminio. Mai utilizzare sacchetti di plastica o scatole di metallo.