Il piacere della colomba per tutti

Attualità Il tradizionale dolce pasquale nella variante per intolleranti al lattosio

Grazie alla Colomba Senza Lattosio Maina anche le persone più sensibili a questa sostanza contenuta in diversi alimenti possono gustare le appetitose dolcezze tipiche del periodo pasquale. Per non incorrere in disturbi gastrointestinali, chi soffre di intolleranza al lattosio deve purtroppo rinunciare a molti prodotti tradizionali, nella fattispecie burro, latte, yogurt, cioccolato al latte, formaggi… Tuttavia, oggigiorno, le aziende produttrici hanno fatto passi da gigante in questo campo ed esistono ormai molte valide alternative senza lattosio che, in fatto di gusto e aspetto, non hanno nulla da invidiare a quelli considerati convenzionali. Ne è un esempio la Colomba Senza Lattosio di Maina, noto produttore di specialità da ricorrenza. Il morbido dolce viene preparato con cura artigianale secondo antica tradizione, ma con l’impiego di burro selezionato a basso contenuto di lattosio, per cui il tenore finale di lattosio risulta essere inferiore allo 0,01%. La lievitazione naturale dura non meno di 2 giorni. L’impasto è arricchito con profumati canditi, mentre la superficie è ricoperta di una croccante glassa alle nocciole e infine decorata con mandorle intere e granella di zucchero.