La Casetta Per I Ricci: Lotta Naturale Ai Parassiti

Per tanto tempo abbiamo avuto un riccio in giardino. Da quando però non c’è più la nostra catasta di legna, gli manca una cavità da usare come nido e in cui poter svernare. Sappiamo bene quanto possa essere utile avere in giardino un ospite irto di aculei che divora i parassiti, e abbiamo quindi deciso di progettare e costruire una casetta per i ricci apposta per lui.

Avere un riccio in giardino contribuisce in modo determinante a contenere la piaga delle lumache e ad evitare una presenza eccessiva di molti altri parassiti. I giardini moderni oggi sono però spesso troppo curati e quindi i ricci non hanno la possibilità di svernare. Con mezzi semplici si può costruire un rifugio adeguato per i ricci che li protegga dai gatti e da altri nemici e consenta loro un tranquillo letargo invernale all’asciutto. Inoltre, un esemplare di sesso femminile può usare il riparo per crescervi i cuccioli.

Importante: si consiglia di usare il legno di conifera, che è molto resistente alle intemperie, e di fare assolutamente attenzione a non impiegare sostanze tossiche.

Scopri le istruzioni dettagliate