La tavola dei ticinesi

Attualità Al via la nuova campagna pubblicitaria per celebrare il 15° anniversario dei Nostrani del Ticino

Nel 2005, con lo scopo di dare maggiore visibilità e omogeneità all’assortimento dei prodotti della nostra regione, Migros Ticino lanciava la coccarda dei Nostrani del Ticino. Questi 15 anni segnano il grande e costante impegno dell’azienda nel sostenere decine di produttori locali che ogni giorno si adoperano per offrire ai consumatori oltre 300 articoli di qualità, sostenibili e a km zero. Verdure, frutta, formaggi, salumi, carne, generi alimentari, prodotti biologici… l’assortimento dei Nostrani del Ticino è ampio e variato. Prodotti che nel tempo hanno riscontrato un successo crescente, segno tangibile che sempre più consumatori desiderano comprare e consumare locale, sostenendo l’economia del nostro territorio. Per sottolineare degnamente questo importante traguardo, quest’anno è previsto il rilancio del marchio Nostrani del Ticino, attraverso una nuova campagna di comunicazione, allettanti promozioni e un evento speciale durante il mese di settembre, di cui vi parleremo prossimamente. La campagna prevede un’importante presenza sui principali media ticinesi, su manifesti affissi in tutto il Cantone, nonché nei canali social della Cooperativa. Il concetto è incentrato sulla tavola dei ticinesi dove, la famiglia, la coppia e gli amici, si ritrovano a gustare le specialità a km zero più disparate. La tavolata è stata allestita dove nascono i prodotti stessi o comunque in altri luoghi insoliti ma tipicamente ticinesi. Lasciatevi sorprendere!

 

 

 

Prodotti regionali autentici certificati
Tutti i prodotti dei Nostrani del Ticino sono certificati con il marchio di qualità «regio.garantie», che ne attesta la territorialità e tracciabilità. Il marchio è stato lanciato dall’Associazione svizzera dei prodotti regionali, di cui è membro anche l’organizzazione «alpinavera» che applica la garanzia di qualità “regio.garantie” ai prodotti agroalimentari di Ticino, Grigioni, Uri e Glarona. I prodotti certificati «Ticino regio.garantie» devono essere almeno all’80% a base di ingredienti regionali (per quelli non composti al 100%) e la loro produzione genera almeno 2/3 del valore aggiunto nella regione di riferimento. Il rispetto delle direttive e il diritto di utilizzare il marchio sono garantiti da un organismo di certificazione esterno e indipendente. Preferire i prodotti a marchio «Ticino regio. garantie» significa non solo mangiare regionale e con gusto, ma anche garantire occupazione sul territorio, ridurre i trasporti e sostenere i produttori tradizionali e innovativi.