Lasciatevi tentare dal nostro sushi del mese

Per tutto il mese di luglio gli amanti della cucina giapponese potranno gustare sia a casa che fuori un’irresistibile specialità pronta al consumo: il sushi Fuzuki. Preparato artigianalmente in Svizzera con ingredienti di prima scelta da un’azienda specializzata da molti anni in cucina asiatica, è composto da nigiri di tilapia e tonno, hoso-maki ai gamberetti, chu-maki di surimi e chumaki di pollo teriyaki. Come vuole la tradizione, la pietanza accompagnata dai classici condimenti, vale a dire salsa piccante al wasabi, salsa di soia e lamelle di zenzero.

Buono a sapersi
Il wasabi una salsa verde saporita, ma pungente, tipica della cucina giapponese. È ottenuta dalle radici della pianta  wasabia japonica, che appartiene alla stessa famiglia di cavoli, rafano, senape e ravanello. Il wasabi conferisce una caratteristica nota piccante alle pietanze, ma attenzione a non esagerare: ne basta una punta. Un uso eccessivo può infatti far lacrimare gli occhi. Anche troppa salsa di soia rischia di mascherare e rovinare il sapore proprio del pesce: mettetene un po’ di una ciotolina e immergete brevemente i bocconcini di sushi prima di gustarli. Lo zenzero sottaceto, dal canto suo, non un vero e proprio condimento, ma serve piuttosto a neutralizzare i differenti sapori dei sushi.