Produttore di latte da tre generazioni

Novità Il latte fresco ticinese Intero e Drink si presenta in una nuova veste grafica. Andrea Bizzozero di S. Antonino è uno degli oltre 100 produttori della regione a fornire questo latte di qualità a Migros Ticino

Andrea Bizzozero è tra i titolari dell’azienda agricola Agri Bi & Be e figura tra i produttori del buon latte ticinese che possiamo trovare sugli scaffali Migros sotto il marchio dei Nostrani del Ticino. Recentemente il cartone brik del latte Intero e di quello Drink sono stati oggetto di un restyling grafico che ha permesso di rendere le pratiche confezioni richiudibili ancora più accattivanti. Con Andrea, l’azienda famigliare di S. Antonino è giunta alla terza generazione: «La stessa fu fondata da mio nonno Carlo nel lontano 1951 e, dopo essere passata a mio padre Sergio, da una decina d’anni la gestisco io insieme a mio cugino, con l’aiuto di altri quattro collaboratori». Nell’ampia stalla vivono un centinaio di mucche lattifere che vengono allevate nel rispetto delle loro esigenze ed alimentate con foraggio naturale, principalmente prodotto dall’azienda stessa. «Gli animali hanno a disposizione foraggio e acqua in qualsiasi momento della giornata e possono uscire all’aperto sul prato adiacente all’azienda quando vogliono», spiega Andrea. L’operazione di mungitura è completamente automatizzata, grazie a due cosiddetti «robot di mungitura»: sono le mucche che decidono quando preferiscono riposare, bere, mangiare o essere munte dal dispositivo. «Le nuove tecnologie di cui disponiamo oggigiorno non solo garantiscono di produrre un latte di prima qualità, ma permettono anche di concentrarci maggiormente sul benessere degli animali: il bestiame risulta infatti più tranquillo e rilassato rispetto a quando la mungitura si effetuava ancora manualmente », precisa ancora Andrea. Mediamente, una mucca produce una trentina di litri di latte al giorno. Il latte appena munto è raccolto in una cisterna e trasportato per la successiva lavorazione presso la latteria LATI SA, ubicata a poche centinaia di metri dall’azienda agricola di Bizzozero. Qui il latte viene prima controllato per verificarne la qualità, quindi pastorizzato, standardizzato ed omogeneizzato, metodo necessario per evitare la separazione della parte grassa. Infine, il latte viene confezionato nei nuovi cartoni brik da un litro e consegnato alla centrale di distribuzione Migros di S. Antonino per la fornitura a tutte le filiali.