Sono tornate le ciliegie svizzere

Attualità I dolcissimi e invitanti frutti rossi indigeni sono un classico della tavola estiva. Ora disponibili alla tua Migros

Grandi, polpose e aromatiche: le amate ciliegie svizzere sono nella loro piena stagione e offrono ai consumatori il meglio delle caratteristiche qualitative e gustative poche ore dopo essere state colte dall’albero. Le principali varietà coltivate in Svizzera sono la  Kordia e la Regina, che si distinguono per le grosse dimensioni, l’aspetto cuoriforme, il colore rosso scuro brillante, la consistenza croccante e il sapore dolce-acidulo. La raccolta delle ciliegie   un’operazione che dipende molto dalle condizioni atmosferiche. Se prendono la pioggia durante la raccolta si rischia di non poterle pi  vendere come frutta da tavola. L’acqua infatti tende a far scoppiare i frutti. Per questo motivo i coltivatori coprono i propri alberi con dei teli di plastica 3-4 settimane prima dell’inizio della raccolta. In aggiunta vengono protetti anche con delle reti contro la grandine e gli insetti e uccelli particolarmente voraci di queste delizie. Le principali regioni di produzione sono il nord-ovest del paese (cantone di Basilea), il Seeland Bernese e la Svizzera Centrale. Ogni anno in Svizzera si producono tra le 3000 e 4000 tonnellate di ciliegie da tavola. Il consumo pro capite si attesta sui 1.1 kg (fonte: Swissfruit).

Alcune curiosità sulle ciliegie
La raccolta delle ciliegie avviene manualmente, un raccoglitore esperto ne riesce a cogliere ca. 20 kg all’ora. Dopo essere state colti, i frutti non maturano pi . Lasciando il picciolo si mantengono fresche più a lungo. Anche i piccioli si possono consumare: utilizzati in un infuso, si ritiene che possano svolgere un’azione antinfiammatoria, antimicrobica e disintossicante per l’organismo. Le ciliegie sono ricche di fruttosio – il quale fornisce rapida energia al nostro organismo – e offrono un buon mix di vitamine e sali minerali.

Pancake alle ciliegie
Ingredienti per 8 pezzi ca.

2 uova | 2 dl di latte | 1 cucchiaino di lievito in polvere | 3 cucchiai di zucchero | 150 g di farina | 150 g di ciliegie rosse o nere | 3 cucchiai di burro | zucchero a velo
Preparazione
1. Separate i tuorli dagli albumi. Lavorate i tuorli con il latte, il lievito e lo zucchero. Unite la farina setacciata e mescolate fi no a ottenere una pastella chiara. Montate gli albumi a neve ferma e incorporateli lentamente alla pastella.
2. Dimezzate le ciliegie e snocciolatele. Mettete da parte alcune ciliegie e unite il resto alla pastella. Fate sciogliere un po’ di burro in una padella antiaderente. Versate 3-4 cucchiai di pastella e dorate il pancake a fuoco medio ca. 1 minuto per lato. Procedete allo stesso modo con il resto della pastella. Servite i pancake con le ciliegie messe da parte e spolverizzateli di zucchero a velo.