Un grande classico di panetteria

Attualità La michetta soffiata della Migros per gustosi panini sempre diversi. Approfittate questa settimana dell’offerta speciale sulla variante sciolta

Impossibile resistere alla tentazione di gustarsi una michettina soffiata riccamente imbottita con gli ingredienti più disparati. L’aromatica specialità della Migros, conosciuta anche come Rosetta, è un autentico prodotto di culto del reparto pane, basti pensare che fa parte dell’assortimento fin dal 1972, anno di apertura del panificio Jowa in Ticino. Grazie al suo piccolo formato, è perfetta da portare con sé come spuntino in tutte le occasioni: in ufficio, a scuola, nello sport, al lago, al fiume… così come ingrediente essenziale di un picnic durante la gita fuori porta. Crosta croccante, leggerezza e ottima digeribilità sono i suoi punti forti. La michetta è panificata partendo da una biga (preimpasto) dalle caratteristiche poco omogenee e piuttosto duro. Dopo un tempo di riposo di 8 ore alla temperatura di 18-20 gradi, si esegue la successiva lavorazione, dove nell’impastatrice planetaria vengono aggiunte farina, acqua e sale fino ad ottenere un impasto uniforme, elastico e ben «incordato ». Quest’ultimo viene poi lavorato a forma di palla molto energicamente, conferendogli un seguito di pieghe che permetterà di sviluppare, durante la prima fase di cottura, la caratteristica cavità all’interno della michetta. Per realizzare correttamente la tipica forma a stella con cerchio centrale, è necessario un apposito stampo. Le michette soffiate sono in vendita sia nel sacchetto da 5 pezzi, sia sciolte.