Un must delle grigliate

Attualità Succose, tenere e incredibilmente saporite: le racks d’agnello non possono mancare sulla griglia

Le racks sono un taglio pregiato dell’agnello e si ottengono dal carré, situato nella parte dorsale dell’animale. Queste costolette non sono solo un’irresistibile delizia, ma rappresentano anche un piatto dall’indubbio impatto visivo grazie alle ossa in bella vista. Una rack singola comprende 8 costolette ed è sufficiente per 2-3 persone. Per non andare a coprire il caratteristico e delicato sapore originale della carne di agnello non sono necessari troppi condimenti o spezie. Come si cucinano le racks alla griglia? La parola d’ordine è semplicità. Condire un pezzo intero di costolette con un filo di olio di oliva, sale, pepe macinato di fresco e un trito di aglio e rosmarino freschi. Cuocere le racks a fuoco vivo 5 minuti per parte, poi ridurre il calore della griglia e lasciarle ulteriori 5 minuti a riposare. Misurare la temperatura al cuore con l’apposito termometro da carne: per ottenere un bel colore rosa la temperatura ottimale interna dovrebbe essere di 52 gradi. Buon appetito!