Un Ortaggio che Stuzzica

Attualità: Le cime di rapa arricchiscono la cucina invernale e permettono di preparare deliziosi piatti della grande tradizione italiana. Le trovate ora alla Migros in tutti i reparti frutta e verdura.

Le cime di rapa sono un ortaggio molto diffuso in Italia, soprattutto in alcune regioni del sud, come Puglia, Campania, ma anche Lazio, dove si concentra anche la quasi totalità delle coltivazioni. Questi ortaggi, appartenenti alla famiglia delle crucifere, si contraddistinguono per il loro caratteristico sapore genuino, leggermente piccante, dalla nota piuttosto amarognola. La raccolta avviene quando non sono ancora completamente mature, prima che i fiori possano sbocciare. Si raccoglie il gambo con attaccate le foglie più tenere. In cucina le cime di rapa sono l’ingrediente essenziale delle celebri orecchiette baresi (vedi ricetta), ma si possono anche gustare in insalata (previa prelessatura) condite solo con olio, aceto e succo di limone; appena saltate a crudo in padella come contorno deciso di piatti a base di carne oppure anche stufate con aglio, pomodoro e alloro.

Vi proponiamo qui un saporitissimo e grande classico della cucina pugliese: le «Orecchiette alle cime di rapa». Prendete le foglie più tenere e belle delle cime di rapa e, dopo averle pulite e lavate, tuffatele insieme alle orecchiette nell’acqua bollente portando la pasta a cottura (è importante che cuociano insieme). A parte, in una tegame a cui avrete aggiunto un filo di olio extra vergine di oliva, fate saltare a fuoco vivo per qualche minuto uno spicchio d’aglio e qualche filetto d’acciuga sott’olio. Quando la pasta e le cime sono pronte, scolate con una schiumarola e trasferirle nel soffritto. Amalgamate bene il tutto e, prima di servire, a piacimento condite con del peperoncino.