Un premio all’impegno sociale

La Fondazione Premio Adele Duttweiler sostiene il lavoro di Insieme Suisse

Ogni anno la Fondazione Premio Adele Duttweiler assegna un premio ad associazioni che si occupano di temi sociali. Per la 37ma edizione del premio il riconoscimento è andato a Insieme Suisse, organizzazione di aiuto alle famiglie di persone portatrici di handicap mentale. Il premio, del valore di 100’000 franchi, è stato consegnato durante una cerimonia che si è tenuta nelle scorse settimane al Gottlieb Duttweiler Institut di Rüschlikon, nel canton Zurigo.

I rappresentanti di Migros e di Insieme Suisse qui convenuti hanno preso la parola per ricordare l’importanza e il valore dell’impegno e dell’integrazione, temi importanti per la Fondazione. Una volta di più è stata ribadita l’importanza della collaborazione reciproca per la presa a carico dei problemi. L’organizzazione di auto-aiuto Insieme Suisse si impegna nell’interesse di oltre 60’000 persone colpite da handicap cognitivo e per i loro congiunti. L’obiettivo è fornire la garanzia di un trattamento equo, la possibilità di una vita indipendente quanto possibile, di un sostegno e di una scolarizzazione, di una presa a carico dei bisogni che riguardano l’abitazione e il tempo libero.

Insieme Suisse informa e segue le persone toccate dal problema, genitori, amici e la rete professionale. Offre formazione specifica e varie possibilità di gestione del tempo libero e dell’apprendimento in tutte le regioni della Svizzera. L’associazione conta oggi 8200 membri singoli attivi che si riuniscono in 50 associazioni regionali. Gli amici e simpatizzanti che sostengono Insieme sono 30’000.