Il Pane Passione

Pane della Settimana Una croccante specialità ancora attorcigliata a mano a base di cereali coltivati esclusivamente in Ticino

Gli amanti del buon pane da ormai molti anni apprezzano l’inconfondibile fragranza del Pane Passione. Lanciato sul mercato oltre dieci anni fa, dal 2015 è panificato solamente con cereali coltivati in Ticino secondo gli standard della produzione integrata IP-Suisse e macinati sotto la supervisione del Mulino Maroggia. La specialità, prodotta con passione artigianale dagli abili panettieri del panificio Jowa di S. Antonino, presenta una crosta dorata e croccante, una mollica soffice e umida e una forma allungata e attorcigliata. L’impasto, a base di farina di frumento chiaro, viene lasciato lievitare oltre 20 ore in modo che possa sviluppare il suo caratteristico aroma pronunciato e far sì che possa mantenersi fresco per più giorni. Date le sue qualità organolettiche, è un pane particolarmente versatile: è ottimo da solo per accompagnare minestre e insalate, imbottito con salumi e formaggi genuini si trasforma in corroboranti sandwich o ancora, leggermente abbrustolito, diventa la base essenziale per stuzzicanti tartine dell’aperitivo da farcire a piacimento.

Per vegetariani e non solo
Perché non utilizzare il Pane Passione per preparare uno spuntino vegetariano a base di ravanelli da gustare fuori casa o come leggero antipasto? Tagliate delle fette non troppo spesse di Pane Passione e mettetele da parte. Tagliate a striscioline alcune foglie verdi di ravanelli e tenetene un po’ per guarnire. Mettete le restanti in una ciotola e aggiungete un filo d’olio, due cucchiaini di semi di sesamo e riducete il tutto in purea con il tritatutto. Salate e pepate. Spalmate le fette di pane con del formaggio fresco, cospargete con la purea di foglie di ravanelli e guarnite con delle fettine di ravanelli. Decorate con le foglie di ravanelli tagliate rimaste e condite a piacere con una spolverata di curry.