2022_09_26-comunicati-stampa-elec-copertina

Migros Ticino produce più energia e viaggia ora in total electric

Dopo aver iniziato un progetto concreto per sfruttare al meglio le superfici della Cooperativa, estendendo quanto più possibile gli impianti fotovoltaici esistenti e installandone di nuovi, la Cooperativa regionale ha fatto un ulteriore passo concreto verso la sostenibilità: recentemente ha infatti investito alcune centinaia di migliaia di franchi per rinnovare la propria flotta di auto aziendali.

Coerentemente alla filosofia verde di Generazione M, prosegue l’offensiva di Migros Ticino in ambito di energia pulita, con ambiziosi traguardi: la produzione totale di energia della Cooperativa regionale dovrebbe passare nel breve/medio termine da circa 911 Megawattora per anno (MWh/a) a quasi 2’000 MWh/a, generando quindi più del doppio dell’energia elettrica prodotta attualmente, il che equivale all’incirca al fabbisogno annuale medio di quasi 600 economie domestiche.

E in ottica di una sempre maggiore sostenibilità ambientale, Migros Ticino ha pure da poco aggiornato la sua flotta di auto aziendali condivise: le cinque nuove e fiammanti Cupra Born total electric permetteranno alla Cooperativa un cospicuo risparmio di carburante, riducendo altresì in maniera consistente l’emissione di gas serra nell’atmosfera.

Il minor consumo di combustibili fossili per il trasporto su gomma permetterà a Migros Ticino di ridurre le emissioni di CO2 di ben 13.9 tonnellate ogni anno, il che equivale a circa 30 viaggi andata e ritorno in auto da Bellinzona a Berlino o al riscaldare per 365 giorni circa 14 appartamenti da 1,5 locali.