2022_12_12-attualita-panettone-copertina

Panettone al burro d’alta montagna

Il panettone ticinese Buletti conquista ogni golosone grazie agli ingredienti scelti e ad una lavorazione prettamente artigianale.

Ingredienti selezionati
Il noto pasticcere airolese Bruno Buletti produce il suo panettone nella regione del Gottardo utilizzando ingredienti 100% naturali e senza l’impiego di conservanti o emulsionanti. Il lievito madre viene prodotto e curato dalla pasticceria stessa, il burro d’alpe proviene da alcuni piccoli produttori locali e le uova sono da allevamento al suolo. La frutta delicatamente candita conferisce all’impasto una nota particolarmente fresca.

Lunga lavorazione artigianale
La produzione di un panettone artigianale di qualità necessita di una lunga lavorazione e un di un savoir-faire artigianale maturato in trent’anni di attività. La lavorazione dura non meno di 48 ore, tra preparazione dell’impasto iniziale, rinfreschi, lievitazione, cottura, raffreddamento e confezionamento.

Una storia trentennale
La pasticceria Buletti è stata fondata ad Airolo nel 1992, quando Bruno Buletti dopo la formazione di panettiere-pasticcere -confettiere e alcuni anni di esperienza in patria e all’estero ritira, insieme al fratello Franco, un laboratorio già esistente nella località dell’Alta Leventina. Oggi i suoi prodotti sono riconosciuti e apprezzati non solo nel nostro Cantone, ma anche oltre Gottardo e nella vicina Italia. Oltre al panettone classico nei formati da 500 g e 1 kg, Buletti è presente sugli scaffali Migros anche con il pandoro e il panettone senza

Un gusto unico
Grazie all’impiego di ingredienti genuini personalmente selezionati da Bruno Buletti e a molta artigianalità, il panettone al burro d’alta montagna possiede un gusto e un aroma unici. Il lievito madre regala al prodotto una morbidezza e fragranza caratteristiche che si apprezza appieno conservandolo senza troppi sbalzi di temperatura e portandolo a temperatura ambiente un’oretta prima del consumo.

Le altre specialità della regione
Oltre ai prodotti Buletti, l’assortimento festivo regionale di Migros Ticino annovera ancora alcune chicche di produzione locale: il gonfiotto ai marroni Cuoco, i panettoni gianduia e tradizionale Dolcemonaco, il panettone della fondazione La Fonte e la triestina al cioccolato Poncini. Inoltre, non vanno dimenticati i sempre apprezzati panettoni e pandori dall’ottimo rapporto qualità-prezzo a marchio Jowa, specialità prodotte in toto nel panificio di S. Antonino per tutti i negozi Migros della Svizzera.