Pesce alla griglia

Attualità Il pesce grigliato è una gustosa alternativa alla carne, ideale per la cucina leggera dell’estate

La stagione delle grigliate è ormai ricominciata alla grande, con tanta voglia di preparare pietanze sempre variate. Per coloro che amano dedicarsi a questo piacevole passatempo e apprezzano il pesce, la Migros è un ottimo indirizzo dove acquistare numerose specialità ittiche adatte alla cottura al grill. Tra le varietà di pesce particolarmente adatte alla griglia vi sono quelle a carne soda, come per esempio il salmone, l’orata, il branzino, la trota salmonata, la ricciola, la sogliola, lo scorfano o ancora lo sgombro. Per quanto riguarda i condimenti, si consiglia di non eccedere per non coprire il delicato sapore naturale del pesce: un poco di sale, pepe e qualche goccia di succo di limone o limetta spesso possono bastare. Per chi ama le erbette fresche, il timo, l’aneto e l’origano si sposano bene con il pesce. Inoltre il pesce può essere cotto senza l’aggiunta di troppi grassi, ciò che permette di ottenere piatti leggeri ma non per questo meno succolenti. Nella preparazione dei pesci interi, praticate delle incisioni sui lati, in modo che gli aromi dei condimenti o della marinata penetrino nella carne in modo uniforme. Una volta aromatizzato a piacimento, grigliate il pesce sulla zona più calda del grill, girandolo un paio di volte, spostandolo in seguito ai lati della griglia e proseguendo la cottura a fuoco medio. Evitate di girare il pesce troppo spesso per non romperlo. Come alternativa, si può utilizzare l’apposita griglia per pesce, che permette di girare la vivanda facilmente senza che attacchi alla griglia. In generale per i pesci interi o tranci più grandi sono sufficienti ca. 15 minuti di cottura. Il pesce ben cotto si stacca bene dalla griglia e la sua carne si sfalda facilmente.

La Ricetta
Orata con pomodorini e carciofi

Ingredienti per 4 persone • 4 orate di ca. 600 g • sale • pepe • 100 g di cuori di carciofi sott’olio sgocciolati • 100 g di pomodorini cherry • 100 g di pasta di olive verdi • 4 cucchiai d’olio d’oliva
Procedimento
Sciacquate i pesci con acqua fredda e asciugateli con carta da cucina. Conditeli con sale e pepe. Tagliate i carciofi e i pomodorini a fettine sottili e mescolateli con la pasta di olive. Riempite le cavità ventrali dei pesci con la farcia e spennellateli d’olio. Cottura Grigliate i pesci a fuoco medio-alto da entrambi i lati per ca. 18 minuti.