Un piacere regale

Attualità La tradizionale torta dei re magi non può mancare il giorno dell’Epifania, il 6 gennaio

Una pasta morbida e burrosa ricoperta di croccanti mandorle e granella di zucchero: la torta dei re magi è un irrinunciabile piacere da gustare l’ultimo giorno delle festività natalizie, quando «L’Epifania tutte le feste si porta via». Il delizioso dolce viene prodotto dagli abili pasticceri della Jowa non solo nella variante classica con uva sultanina, ma anche in quelle con pezzettini di cioccolato, senza sultanina e in qualità biologica. In questo modo vengono accontentati i gusti di tutta la famiglia. Ma oltre ad essere golosa, da sempre la torta si caratterizza un’altra particolarità: chi, all’interno di una delle sue soffici pagnottelle, trova una statuina a forma di re magio, ha il diritto di indossare la corona acclusa alla confezione e di «regnare» per un giorno intero, evitando per esempio di dover aiutare nei lavori domestici. La torta dei re magi è in vendita fino al 5.1 in tutte le filiali Migros.