2022_11_21-attualita-libro-copertina

Viaggio nel deserto

Il nuovo romanzo dello scrittore ticinese Federico Iannaccone è disponibile presso il reparto libri delle filiali Migros.

Dopo l’ottimo successo riscontrato con i precedenti titoli «Come radice nella pietra», «Un ultimo fiocco di neve », «Il profumo della natura» e «Ti ho visto guardare il mare», lo scrittore ticinese Federico Iannaccone torna in libreria con una nuova fatica letteraria: «Uniti dal silenzio». L’avvincente romanzo racconta di un’avventura in dromedario che l’autore fece anni fa attraverso il deserto del Sahara, accompagnato solamente da guide berbere e da un cammelliere. Il tutto senza nessuna comodità, dormendo in tenda e vivendo proprio come le tribù locali. «Questa incredibile esperienza mi ha cambiato profondamente », spiega lo scrittore. «Quando l’affrontai ero giovane, forte e pieno di energia: mi sentivo invincibile. Ben presto però quei luoghi mi dimostrarono quanto mi sbagliassi. Ricordo ancora le parole del mio cammelliere che un giorno, vedendomi quasi allo stremo, ormai sul punto di mollare, mi disse: “Il tuo corpo non può sconfiggere il deserto, nessun corpo può farlo”. Non capii subito cosa intendesse. Mi mostrò allora una piccola pianta che, contro ogni logica, nel bel mezzo di quell’arida distesa di sabbia, sopravviveva praticamente senz’acqua. “Questo è un posto duro, capace di piegarti – aggiunse – ma ricorda Federico, nemmeno il deserto è in grado di spezzare una vita che non accetta di essere spezzata!”. Aveva ragione. Oggi, dopo tante avventure vissute in diverse parti del mondo, posso affermare con sicurezza che è solo la nostra mente a fare la differenza. Il deserto mi ha mostrato i miei limiti, le mie fragilità, ma mi ha anche insegnato che nessun ostacolo è troppo alto per chi desidera davvero arrivare dall’altra parte», conclude Federico Iannaccone.

Incontro con Federico Iannaccone e firma copie Sabato 3 dicembre 2022, dalle 10.00 alle 13.00 presso il reparto libri di Migros S. Antonino