Un prosciutto sopraffino

Attualità Il prosciutto di San Daniele DOP è uno dei salumi pi  rappresentativi della tradizione norcina italiana

L’azienda italiana Beretta da oltre 200 anni è nota per le sue specialità di salumeria di ogni sorta. Tra le numerose bontà del marchio disponibili sugli scaffali della Migros, segnaliamo ad esempio il prosciutto crudo di San Daniele DOP (Denominazione di Origine Protetta), un prodotto che seduce i palati grazie al suo aroma delicato, dolce e ben DISTINTO.È lavorato seguendo la secolare ricetta tradizionale nello stabilimento dell’azienda a San Daniele del Friuli, in provincia di Udine. La stagionatura deve durare almeno tredici mesi. Le cosce provengono da maiali nati, allevati e macellati unicamente in Italia. Gli animali vengono alimentati in modo naturale e controllato. Il processo produttivo, semplice e accurato, è effettuato da esperti mastri prosciuttai nella piena osservanza del rigido disciplinare del  Consorzio del Prosciutto di San Daniele, con solo sale marino e senza conservanti o additivi. A conferire alla specialità il suo inconfondibile gusto naturale è anche l’eccezionale microclima delle colline attorno a San Daniele, dove i venti alpini incontrano le brezze marine dell’Adriatico, condizioni che favoriscono una perfetta maturazione del prosciutto. Il modo migliore per gustare il prosciutto di San Daniele è al naturale, tagliato a fette sottili, accompagnato da un buon pane casereccio, oppure accostato a melone e fichi freschi si trasforma in un antipasto tra i più classici.